ApuliaKundi su Il Messaggero Umbria - ApuliaKundi
ApuliaKundi produce SpirulinaK e prodotti alimentari a base di alga spirulina, ricchi di proteine, amminoacidi essenziali e lipidi ed adatti a vegani e vegetariani.
spirulina, spirulinaK, prodotti a base di spirulina, alga spirulina, prodotti per vegani, alimenti per vegani, prodotti per vegetariani, alimenti per vegetariani, integratori per vegani, integratori per vegetariani, sostituti alimentari, pasta alla spirulina, stick alla spirulina, birra alla spirulina
2186
post-template-default,single,single-post,postid-2186,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-membership-navigation-over-title,qode-news-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-theme-ver-12.1,qode-theme-bridge,bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive
Fà la cosa giusta e Messaggero Umbria parlano di ApuliaKundi e della spirulina, l’alga degli dei

ApuliaKundi su Il Messaggero Umbria

In occasione della Fiera “Fa’ la cosa giusta Umbria 2017”, la fiera al centro Umbriafiere degli stili di vita sostenibili e del consumo critico, ApuliaKundi è su Il Messaggero Umbria con un articolo di Fabio Nucci.

Nella fiera, dove sono dislocati ben 250 stand di altrettante attività sostenibili con 12 aree tematiche, 200 eventi gratuiti tra seminari tecnici e laboratori per le famiglie e spazi riservati ai più piccoli, la protagonista è stata certamente l’alga spirulina e la nostra iniziativa di produrre prodotti alimentari a base di SpirulinaK, orientata a tutti gli “attenti alimentari”, tra i quali vegetariani e vegani.

Piccolo estratto dell’articolo:

A Bastia Umbra ci è finita grazie a quattro amici pugliesi che, complice un viaggio in Africa, hanno deciso di investire in quest’alga ricca di proprietà.
Così, con la formula della start up è nato il marchio ApuliaKundi che per il secondo anno è presente nella fiera umbra.
«Ci troviamo bene – spiega Danila Chiapperini, fondatrice della start up insieme a Raffaele Settanni, Leo Lo Cicero e Mara Zacchino – in Umbria troviamo una dimensione familiare, ma anche un pubblico molto attento. In molti conoscono la spirulina ma la maggior parte non sa che si produce anche in Italia».
La spirulina naturale e pura, infatti, viene “allevata” in provincia di Bari da dove viene tracciata rigorosamente Made in Italy.
Ma anche in Umbria non mancano reazioni positive. «Gli umbri che non la conoscono rimangono sorpresi dalle
proprietà e dal sapore» aggiunge Danila. «Se siamo tornati per il secondo anno qui è perché lo scorso anno il pubblico di Fa la cosa giusta ha risposto in maniera positiva».

È una microalga che già gli Atzechi conoscevano e consideravano “cibo degli dei”, ma a rapire l’attenzione di Danila e Raffaele è stato quel centro nutrizionale, in Malawi, dove dei bimbi denutriti e le loro madri venivano alimentati con la spirulina.

Ma quali sono le proprietà di questo vegetale, dal colore indefinito, sospeso tra il verde e il blu?

“Il ferro della spirulina è 45 volte superiore il ferro degli spinaci, contiene 35 volte il betacarotene della carota, 10 volte il calcio del latte, tre volte le proteine della carne ed ha un basso contenuto calorico”, spiegano dallo stand ApuliaKundi di Fa la cosa giusta.

Leggi tutto l’articolo